AttualitàCulturaNews Italia

Roma, al Teatro Trastevere tornano Le domeniche degli Appiccicaticci.

COMUNICATO STAMPA

SANDEI
TORNANO Le domeniche degli Appiccicaticci
-2 spettacoli nella stessa serata completamente improvvisati in stile Appiccicaticci-
a cura di Tiziano Storti

DATA UNICA
Domenica 20 gennaio 2019 in seconda serata alle 21 e alle 22:15

Gli Appiccicaticci sono totalmente irresponsabili: come tutti sanno infatti, gli Appiccicaticci è un cast di attori che non recitano mai,
ma improvvisano con più di 200 repliche all’attivo, anche se chiamarle repliche è superfluo visto che tutto nasce sul momento.
Gli Appiccicaticci sono, come tutti sanno, un mix fra geni e imbecilli, e questo è il loro lato positivo.

LUIGI
Una Parola, Due attori, 60 minuti
con Antonio Contartese e Tiziano Storti
LUIGI è uno spettacolo unico nel suo genere, che vi fara’ ridere, piangere, riflettere, sognare e soprattutto stupire.
C’è tutta la magia del momento, che nasce dal nulla.
C’è un solo spunto e qualcosa come “sessantaminutisessanta” di improvvisazione senza sosta, senza una pausa o una
interruzione. Ma soprattutto ha una caratteristica tutta sua, gli attori sono solo 2: virtuosismi tecnici e grandissima prova attoriale.
Più di 40 spettacoli, tutti giocati con improvvisatori provenienti da tutta Italia e Europa.

DUETTO
con Tiziano Storti e Allesandro Cassoni
“Questo è uno spettacolo fatto da due attori carini
Nella vita Ma tremendi a improvvisare sul palco!
Duetto difatti è uno spettacolo tutto improvvisato, perché nasce tutto sul momento( potresti non crederci ma se poi gli spunti li date voi
allora siete costretti a ricredervi e pagarci da bere!). Alessandro Cassoni e Tiziano Storti, oltre che cantastorie, sono proprio un duetto di improvvisazione con i fiocchi.
Questo è Duetto, appunto, uno spettacolo carino..anzi..NO!”

Teatro Trastevere

Leave a Response

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: