AttualitàAvellaMandamento

Avella(AV) Chiara Cacace -Cambia Avella_: ” Due assessori erano assenti all’ultimo consiglio, non è un bel segnale di unità per la maggioranza”.

di Albino Albano
Ad Avella si è svolto l’ultimo consiglio comunale dedicato ad una variazione di bilancio. Il gruppo di opposizione “Cambia Avella” ha votato contro. Chiara Cacace spiega le ragioni e attacca:« la maggioranza consiliare ci ha chiesto di votare a favore di un provvedimento che non era neppure chiaro. Noi dall’opposizione naturalmente abbiamo votato contro ma quello che ci ha meravigliato che dal gruppo della maggioranza mancavano 2 consiglieri nonché anche membri della giunta: l’ass. Giovanni Luigi D’avanzo e l’ass. Giovanni Biancardi, non si è capito il reale motivo della loro assenza. Può darsi che l’assenza era dovuta a qualche problema personale? Ma il fatto che erano assenti due della maggioranza è un fatto certamente grave visto che sono anche membri della giunta». E sempre dall’opposizione Pellegrino Vittoria precisa:« mi scuso per aver erroneamente chiamato in causa il responsabile dell’area finanziaria per i diecimila euro, mentre i diecimila euro di “bonus” le ha presi la Segretaria comunale, la quale ha ha detto che tale cifra le spettava. Anche se da parte nostra sussistono forti dubbi in quanto questa somma spetta a coloro che ricoprono l’incarico di Segretario generale nei comuni più grandi oppure a quei Segretari comunali che svolgono la loro funzione in comuni in cui non vi sono dirigenti ed a quanto sembra ad Avella ci sono. Anche se la segretaria comunale ha detto che li restituirà se alla fine ci saranno sentenze sfavorevoli nei suoi confronti ma crediamo che sarebbe stato opportuno non prenderli».

Leave a Response

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: